TERRE PESCARESI A CLASSLIFE-CNBC

Terre Pescaresi torna a Class Life il contenitore on line del canale Class-CNBC (canale 507 SKY) che entra nei contenuti con la voce dei protagonisti attraverso la lente dell’innovazione tecnologica. Sabato 14 novembre 2020 ore 14:15 con replica alle ore 23 e domenica, 15 novembre 2020 alle ore 20:50 con replica alle ore 23: 55 nella rubrica Sapori e Profumi il direttore del GAL Terre Pescaresi Domenico Francomano, in compagnia del presidente della cooperativa Cogecstre, Fernando Di Fabrizio ci hanno aggiornato sull’avanzamento delle attività previste nel PSL del GAL raccontandoci della Filiera Turistica delle Terre Pescaresi costituitasi in un periodo… Read more »

UNOMATTINA NELLE TERRE PESCARESI

I cereali antichi della Maiella e l’arte della panificazione saranno prossimamente i temi trattati nel servizio che andrà in onda nel programma UNOMATTINA di Rai1. Lo storico contenitore della mattina di Rai1 che si occupa anche di promozione del territorio ospiterà due servizi girati nei comuni del GAL Terre Pescaresi. Nel primo servizio Elvira La Gatta dell’az. agricola CANTALUPO di Tocco da Casauria presenterà la tipica colazione salata che vede nel pane di cereali antichi panificato con lievito madre, il suo ingrediente principale. Successivamente la troupe di UNOMATTINA si recherà a San Valentino in Abruzzo Citeriore presso lo storico panificio… Read more »

TerrePescaresi a REGIONEUROPA – RAI 3

Prossimamente il programma TGR REGIONEUROPA ospiterà su Rai 3 il direttore del GAL Terre Pescaresi, Domenico Francomano ed il presidente della Coop. Cogecstre, Fernando Di Fabrizio. Il settimanale europeo del Tgr3 a cura di Dario Carella con la collaborazione di Antonio Silvestri che approfondisce per il diciottesimo anno consecutivo il rapporto tra i territori locali italiani e le loro istituzioni, vedrà Francomano e Di Fabrizio raccontare della Filiera Turistica delle Terre Pescaresi costituitasi in un periodo così incerto e che ha visto aderire imprenditori, enti ed istituzioni della provincia pescarese a questo ambizioso progetto in attuazione del Piano di Sviluppo… Read more »

Costituzione Filiera Turistica delle Terre Pescaresi

Il giorno 02/10/2020 alle ore 17,30, presso il Gal Terre Pescaresi in Via A. Costa, 4, Manoppello Scalo (PE),  avrà luogo l’incontro per la costituzione della Filiera Turistica delle Terre Pescaresi (FTTP), nel rispetto di quanto previsto dall’Avviso pubblicato dal GAL Terre Pescaresi.  La costituzione della Filiera Turistica delle Terre Pescaresi si formalizzerà con la sottoscrizione di un Accordo di Partenariato.  Invitiamo gli Operatori interessati a partecipare all’incontro. IL GAL TERRE PESCARESI   Attività cofinanziata dal “Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale Misura 19 del PSR 2014/2020 della Regione Abruzzo – PSL del GAL Terre Pescaresi    

Il pecorino di Farindola, fiore all’occhiello della tradizione enogastronomica abruzzese

pecorino di farindola

Il pecorino di Farindola, già in epoca romana conosciuto come “formaggio dei vestini”, è un formaggio unico nel suo genere che ancor oggi rispetta un disciplinare di produzione che viene tramandato di madre in figlia da generazioni. L’Abruzzo, la regione forte e gentile descritta da Primo Levi, vanta un’ottima produzione enogastronomica. Molti sono i suoi prodotti tipici d’eccellenza ma il pecorino di Farindola, chiamato dagli antichi romani Caseus Vestinus (da qui l’attuale cacio), merita un posto d’onore. Come suggerisce il nome, l’area di produzione interessa parte del versante orientale del Gran Sasso e comprende i comuni di Farindola, Penne, Montebello… Read more »

OLIO EVO APRUTINO PESCARESE DOP, DALLA TRADIZIONE ALLA PRODUZIONE

olio evo aprutino pescarese

Il territorio pescarese tra Pianella, Loreto Aprutino e Moscufo, annovera tra le sue produzioni agroalimentari un vanto della cucina italiana ed estera: l’EVO Aprutino Pescarese DOP conosciuto per le sue caratteristiche organolettiche e salutari. La DOP pescarese ha una storia che intraprende i suoi primi passi dal IV-III secolo a.C.Due i fattori che  ne hanno fatto la sua fortuna: il clima temperato della zona e la possibilità di utilizzarlo come mezzo di pagamento. Numerose sono le testimonianze che vanno dagli annali storici romani, ai testi di Virgilio, Ovidio e Gabriele D’Annunzio (nelle Laudi e nelle Novelle della Pescara) seppur di… Read more »